Sosteniamo il volontariato

IL CENTROSINISTRA HA ABBANDONATO IL MONDO DEL VOLONTARIATO. SERVE UN CAMBIO DI ROTTA

Negli ultimi cinque anni il centrosinistra ha sistematicamente ignorato le istanze che venivano dal mondo del volontariato. Prova ne è la riunione dell’Osservatorio regionale del Volontariato, convocata ieri dal presidente Pigliaru e andata deserta. In questo modo le associazioni hanno voluto mostrare il fallimento di una giunta che ha volutamente mortificato il mondo della solidarietà.

Il volontariato è stato messo ai margini da questa amministrazione uscente. Basti ricordare che negli ultimi due anni e mezzo lo stesso Osservatorio non è mai stato convocato, nonostante le numerose sollecitazioni giunte dalle associazioni. Solo in extremis Pigliaru ha provato a ricucire i rapporti, ma solo per salvare le apparenze e giustamente la risposta è stata negativa.

Eppure, con l’approvazione della nuova legge nazionale sul Terzo Settore, la Regione avrebbe potuto giocare un ruolo da protagonista, opponendosi al progetto centralista del Governo Renzi e che ora rischia di favorire in Sardegna quelle sigle dietro cui operano forze politiche ben riconoscibili.

Il MoVimento 5 Stelle sosterrà sempre il mondo del volontariato che crede nel concetto di gratuità e lo proteggerà dalle ingerenze della politica.
La Sardegna per ripartire ha bisogno della forza e dell’entusiasmo dei volontari, la cui azione deve essere accompagnata con politiche di sostegno ma soprattutto con l’ascolto: ciò che è mancato in questi cinque anni di giunta Pigliaru.

ilverocambiamento #movimento5stelle

Potrebbero interessarti anche...